La Salute e Sicurezza sul Lavoro non è un optional: carico/scarico in piazzale e smistamento bagagli in aeroporto.

Negli ultimi dieci anni abbiamo assistito ad un sempre maggior peggioramento delle condizioni dei lavoratori aeroportuali delle società di Handling, che ha visto l'aumento dell'orario e dei carichi di lavoro, oltre alla diminuzione dei riposi, abbinati a turnazioni H24 con turni che iniziano e finiscono a qualsiasi ora.

"E' arrivato il momento di mettere i puntini sulle i". USB inizia una campagna sulla Salute e Sicurezza sul Lavoro e chiede il rispetto del D.lgs 81/2008. MOVIMENTAZIONE BAGAGLI: tra i lavoratori del carico/scarico e dello smistamento bagagli esiste una diffusione di "sintomi e patologie" a livello muscolo scheletrico. In riferimento all'attività reale svolta quotidianamente, sono presenti operazioni che superano i parametri di "soglia limite", previsti dalle normative in materia.

USB chiede un incontro alle aziende per analizzare ed individuare rapidamente le soluzioni adeguate per la tutela della salute delle lavoaratrici/lavoratori con la presenza di un nostro consulente ergonomo certificato (EurErg).

In assenza di soluzioni faremo formali denuncie agli Organi di vigilanza.

 

Varese -

Spett.le Airport Handling SpA

0274863084

 

    RSPP Dott. Ugo Bianchi

ugo.bianchi@seamilano.eu

alessandro.tommasino@seamilano.eu

 

Responsabile safety -  Paolo Toselli

Paolo.Toselli@airporthandling.eu

 

Rappresentante safety -  Gianfrancesco Poddie

Gianfranco.poddie@airporthandling.eu

 

                         Medico Competente

Dott. Aldo Todaro

          

            

 

Oggetto: segnalazione di situazione di rischi muscolo-scheletrici per addetti al "carico - scarico" bagagli.

 

Con la presente, sulla base dei dati in nostro possesso, vogliamo segnalare una situazione di rilevante diffusione tra i lavoratori di "sintomi e patologie" a livello muscolo-scheletrico; rischi presenti, in particolare, nelle attività di "carico- scarico" bagagli.

 

In  queste fasi di lavoro la frequenza elevata  della movimentazione, il peso e le caratteristiche dei carichi, l'assunzione di posture incongrue provocano un livello di sovraccarico biomeccanico elevato  sia per la colonna vertebrale che per i segmenti articolari degli arti superiori.

 

Ad ulteriore supporto delle nostre affermazioni, il fatto che in questa attività sono presenti delle operazioni che superano i parametri di " soglia limite" previsti dalle normative in materia.

 

Nella movimentazione manuale viene superata la soglia massima, prevista dalla norma ISO 11228/1 e dalla metodologia Niosh, dei seguenti parametri di rischio: la distanza orizzontale  mani-corpo del carico ( soglia massima di 63 cm);altezza da terra del carico ( max 175 cm); la soglia massima di peso limite ( sia il parametro di 20 che di 25 kg per maschi e 15-20 kg per le donne).

 

Si precisa che il superamento dei parametri di soglia limite, previsti da una norma per la  valutazione del rischio, testimonia la presenza di un rischio certo per i lavoratori.

Attività di "stivaggio" manuale dei bagagli

 

Nelle operazioni di "carico - sistemazione"  manuale dei bagagli nella "stiva" dell'aereo, che rappresenta una percentuale rilevante dello "stivaggio",  le caratteristiche dell'ambiente  di lavoro ( altezza massima di 120cm e la  carenza  di spazio)  aumentano ulteriormente le possibilità di rischio di patologie da sovraccarico biomeccanico; queste caratteristiche, infatti,  non soddisfano i requisiti minimi previsti  per la mmc dall'allegato 33 (punto 3) del dlgs 81/08.

 

Sulla base di queste  considerazioni vi chiediamo unincontro urgente per analizzare la situazione ed individuare rapidamente le soluzioni adeguate per la tutela della salute di lavoratrici e lavoratori; proponiamo,per approfondire meglio gli aspetti tecnici del problema, la presenza all'incontro di un nostro consulente ergonomo certificato ( EurErg).

 

Precisiamo che, in caso di mancata risposta entro 10 giorni dal ricevimento della presente, faremo formale denuncia agli Organi di vigilanza competenti in materia.

 

Cordiali Saluti

 

 

 

 

Malpensa, 31 ottobre 2019

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Usb Lavoro Privato Lombardia

Luca Pistoia

 

 

 

 

 

 

 

                                                                                     R.L.S. /R.S.A USB Lavoro Privato

      Riccardo De Ponti

 

 

 

  

 

* Questo sito usa i cookies per effettuare statistiche sulla navigazione. Navigando sul sito accetti l'utilizzo dei cookies Ulteriori Informazioni